Header Ads

Siglato accordo tra Convention Bureau Italia e UNA Hotel

21 luglio 2016 – Convention Bureau Italia, l’organizzazione nazionale che si occupa di promuovere l’Italia come destinazione per eventi, annuncia l’accordo con UNA Hotels & Resorts, catena alberghiera con 30 hotel sul territorio italiano, primo gruppo alberghiero ad entrare nel network di destinazioni e aziende della Meeting Industry nazionale.

La firma di questo accordo rappresenta l’ennesima conferma della bontà di un progetto nato nel giugno 2014 nell’ambito del Tavolo di analisi e confronto istituito nel 2013 da Federcongressi & eventi, le Regioni e ENIT quando, con il pieno supporto delle principali Associazioni di Categoria (Confturismo - Confcommercio, Federalberghi, Federturismo - Confindustria, Confesercenti - Assoturismo), 30 aziende tra Convention Bureau e Venue formarono la rete privata di operatori “Convention Bureau Italia”.

 Immediato il riconoscimento nazionale e internazionale, con la firma del protocollo d’intesa con ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo) e con l’ingresso nell’Alleanza dei Convention Bureaux Nazionali Europei. Nell’arco di 18 mesi il numero dei Soci è più che raddoppiato fino ad arrivare a quota 80, tra cui 19 destinazioni che consentono al CBI di rappresentare oltre 1.000 operatori. L’attività promozionale, che è l’aspetto principale della mission del CBI, si è concretizzata con la partecipazione e il coordinamento della presenza italiana ad oltre 15 eventi sui principali mercati internazionali.

Attività che hanno portato il CBI ad essere il punto di riferimento per i clienti internazionali come dimostra il numero delle richieste per eventi che, nel primo semestre del 2016 hanno già superato il totale di quelle ricevute nel corso del 2015, registrando una crescita del 120% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Nessun commento

Powered by Blogger.