Header Ads

Omlog the Art of Logistics partner di ArtExpo 2016


23 luglio 2016 - Omlog the Art of Logistics è il partner logistico di Artexpo2016 Milano, evento esclusivo con ingresso riservato che si terrà dall’ 8 al 15 settembre nella location espositiva di East End Studios. Il Ceo di Omlog Art of Logistics, Riccardo Fuochi interverrà il 15 Settembre alla ore 17.00 su "La Logistica ed il Contempraneo - Dal Trasporto all'Art Storage".

 Riccardo Fuochi è da sempre impegnato in un opera di divulgazione sulla necessità di professionalizzare la logistica e i trasporti delle opere d'arte (ritiro, imballo personalizzato, attenzione alla temperatura e all’umidità, deposito – quando necessario – in caveau blindati con i massimi livelli di sicurezza e i più sofisticati sistemi allarme, formalità doganali in Italia e nel mondo e le procedure imposte dagli uffici dei Beni Culturali, l’assicurazione e i contatti con le varie Istituzioni e Sovrintendenze per gli aspetti burocratici e amministrativi).

Quello delle opere d'arte è uno dei segmenti a maggior potenziale nell'ambito dei trasporti delle opere d'arte e vale circa 50 milioni di Euro. Omlog - The Art of Logistics è specializzata nel trasferimento di opere d’arte di prestigio che richiedono un servizio dedicato ad alto valore aggiunto, si è occupata fra l'altro nel 2015, fra l'altro del trasporto e la logistica preso la Villa Reale di Monza della “Bella Principessa di Leonardo” del valore di 105 milioni di euro ed è sponsor della Mostra "Leonardo Da Vinci e i Contemporanei" che si terrà a Brescia fino al 2 Ottobre 2016 a Palazzo Martinengo Cesaresco Via Dei Musei, 30. Art Expo 2016 è patrocinato dalle Ambasciate dei Paesi Bassi, Norvegia, Svezia, Canada, Lettonia e Finlandia e proverà a bissare il successo dell’edizione speciale del 2015 (90 giorni di evento, 105 artisti da 26 paesi, aste, incontri per addetti ai lavori, laboratori per associazioni) con la nuova programmazione e format che vuole invitare addetti ai lavori, collezionisti e amanti dell’arte ad avvicinarsi alla bellezza in un modo diretto e privato.

Il concept stesso di ArtExpo2016 Milano è basato sul private viewing come mezzo vincente per fare conoscere ed apprezzare i numerosi artisti selezionati durante l’anno dal team guidato da Melissa Colangelo, curatrice in capo, insieme ad Alan D’Orlando Ceo di Gartam, società londinese che produce l’evento.

Nessun commento

Powered by Blogger.