Header Ads

Pesatura container all'Interporto Sud Europa di Marcianise


18 giugno - E' stato presentato agli operatori del settore, il sistema di pesatura interno all'Interporto Sud Europa di Marcianise che pone la struttura casertana in linea con le nuove normative in tema di sicurezza della navigazione mercantile. La pesa, che recepisce la recente regolamentazione IMO (l'organizzazione marittima internazionale), è certificata secondo il decreto ministeriale 182/2000. "Dal primo luglio scorso- spiega Antonio Zuccaro, consigliere delegato alla Logistica della Servizi Ise- le disposizioni sulla salvaguardia dell'uomo in mare obbligano gli spedizionieri alla pesatura certificata dei containers in uscita dal nostro Paese". Si tratta di un sistema complesso di norme volto a tutelare la sicurezza della navigazione e in particolare al rispetto della vita umana. "Mettiamo a disposizione del mercato e degli operatori che operano nel settore del traffico delle merci, le nostre strutture all'avanguardia: gli spedizionieri che fanno riferimento in particolare ai porti di Napoli e Salerno, potranno utilizzare il nostro sistema certificato come sito di pesatura fuori porto ed arrivare in area portuale già in possesso delle necessarie documentazioni. Un modo- conclude Zuccaro- per abbreviare i tempi di attesa nel porto e per decongestionare il lavoro prima dell'imbarco per l'esportazione".

Nessun commento

Powered by Blogger.