Header Ads

Sovraindebitamento, la CdC di Ancona a fianco di consumatori e imprese


19 giugno 2016 - Oltre un milione di famiglie italiane è in una condizione di sovra-indebitamento, ossia nell'impossibilità di onorare i debiti contratti, strangolate in una spirale da cui non sembra esserci via di scampo.

Pochi infatti sanno che esiste una legge, simile al percorso fallimentare per le aziende, che permette ai singoli consumatori e a determinate condizioni, di uscire completamente dal tunnel dei debiti. Sotto il controllo di un giudice si restituisce tutto il possibile e si può ricominciare da capo, finalmente liberi dall'incubo dei creditori.

Lo ha raccontato bene Rai 3 con Report lo scorso 29 maggio e verrà raccontato anche in Camera di Commercio, ad Ancona, nel corso di una conferenza stampa, il prossimo mercoledi 22 giugno. Questo perchè le Camere di Commercio sono state individuate dalla legge di cui parla la Gabbanelli tra i soggetti che possono svolgere funzioni di "organismo di composizione da sovraindebitamento". La Camera di Ancona ha colto questa opportunità e ora è pronta ad assistere i consumatori e imprese che non sanno come gestire la propria situazione debitoria e che purtroppo anche nel territorio dorico non sono pochi.

Nessun commento

Powered by Blogger.