Header Ads

Via alla Dogana 4.0


22 aprile 2016 - “Dogana 4.0” è il titolo dell’incontro in programma oggi, venerdì 22 aprile con inizio alle ore 15.00, all’Unione Industriali di Napoli, promosso dall’Associazione imprenditoriale, insieme a Confindustria e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

 Dopo più di vent’anni cambia la legislazione doganale. Gli obiettivi sono: maggiore chiarezza delle norme, semplificazione e velocizzazione delle procedure. Miglioramenti attesi particolarmente dalle imprese, in una fase storica in cui, stante la crisi della domanda interna, l’export è il principale driver di crescita economica e occupazionale.

La maggior parte delle nuove norme diverrà efficace a decorrere da maggio di quest’anno con le nuove disposizioni di attuazione, ma, per la completa dismissione delle vecchie regole e procedure, il traguardo finale è fissato intorno al 2020, e questo lungo percorso sarà disciplinato da norme transitorie che presentano numerose criticità.

Nel corso dell’incontro saranno tra l’altro illustrate le soluzioni operative individuate per minimizzare l’impatto sull’operatività degli operatori e per offrire ulteriori semplificazioni indirizzate a recuperare competitività. Dopo i saluti del Presidente dell’Unione Industriali, Ambrogio Prezioso, sono previsti gli interventi del Vice Direttore per l’Internazionalizzazione e le Politiche commerciali di Confindustria, Marco Felisati, del Direttore Centrale Tecnologie per l’Innovazione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Teresa Alvaro, di Antonella Bianchi (Direzione centrale Legislazione e procedure doganali Agenzia Dogane e Monopoli), del Direttore Interregionale Campania e Calabria Agenzia Dogane e Monopoli, Alberto Libeccio.

Nessun commento

Powered by Blogger.