ads

------------------------------------------------------------------------------------------------

Translate

Slider[Style1]

Style3(OneLeft)

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5


19 aprile 2016 – Due nuove navi sono in costruzione presso i cantieri italiani di Fincantieri per conto della Seabourn Cruise Line ed entrambe saranno equipaggiate con un vasto assortimento di soluzioni Wärtsilä per la propulsione, l'impianto elettrico e l'automazione. La costruzione della "Seabourn Encore" è già in fase avanzata, mentre l'altra nave, la "Seabourn Ovation", entrerà a far parte della flotta Seabourn nel 2018. I contratti tra Wärtsilä e l'armatore per la fornitura dei sistemi di navigazione e automazione sono stati firmati a dicembre 2015.

Le commesse per i motori, invece, risalgono alla fine del 2014 e al terzo trimestre del 2015. L'intera gamma dei sistemi Wärtsilä per la navigazione, l'automazione e il rilevamento che sarà installata a bordo delle due navi, include Wärtsilä Nacos Platinum e i sistemi Wärtsilä Valmatic Platinum. Wärtsilä fornirà inoltre i cruscotti per la plancia e la sala controllo propulsione, che sarà dotata di un video wall, oltre a un sistema di rilevamento da remoto del livello e dell’eventuale sovra flusso del carburante e un impianto di telecomando valvole.

La fornitura include anche un sistema di propulsione elettrica Wärtsilä completo. Ciascuna nave sarà dotata di 4 motori Wärtsilä 32. Le imbarcazioni avranno due propulsori da 6 MW di tipo diesel-elettrico, a basse emissioni sonore, con un innovativo convertitore di frequenza e sistemi ridondanti. Wärtsilä è stata inoltre incaricata di fornire 4 thruster di poppa e prua, quattro alternatori diesel, quattro motori AC per i thruster, due centraline dedicate da 6,6 kV per la trasmissione dell'alta tensione e quattro trasformatori per la distribuzione della corrente a bassa tensione.

La soluzione Nacos Platinum di Wärtsilä integra in un unico sistema tutte le funzionalità di navigazione e controllo, consentendo di governare, controllare e monitorare la nave da diverse postazioni presenti a bordo. Da queste postazioni multifunzionali è possibile visualizzare le informazioni di manovra e i dati provenienti da radar ed ECDIS (Electronic Chart Display and Information System), così come il pilota automatico e le operazioni di viaggio pianificate. Inoltre, attraverso l'utilizzo di una piattaforma similare, il sistema di automazione integrato Wärtsilä Valmatic Platinum consente di controllare tutte le apparecchiature di bordo con funzionalità aggiuntive per la gestione dell'alimentazione e la gestione integrata. Il controllo di gestione totale è stato reso possibile attraverso una rete di comunicazione dedicata e collegata alle postazioni multifunzionali presenti in sala controllo propulsione e in plancia.

About maurizio de cesare

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Post a Comment


Top