ads

------------------------------------------------------------------------------------------------

Translate

Slider[Style1]

Style3(OneLeft)

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5


10 aprile 2016 - La Camera di Commercio di Salerno sarà presente all’edizione 2016 di Vinitaly, in programma a Verona dal 10 al 13 aprile, con una collettiva di 15 produttori vitivinicoli e di distillati della provincia di Salerno, collocati nel padiglione B di Verona Fiere, insieme alle aziende della Regione Campania, coordinate dall’Unione Regionale delle Camere di Commercio.

Tra le attività di animazione previste durante la tre giorni, si segnala l’appuntamento in agenda lunedì 11 aprile nell’area di rappresentanza della Camera di Commercio di Salerno – padiglione B – dove, alle ore 12.00, si terrà la conferenza stampa organizzata dal Consorzio di tutela Vita Salernum Vites. Discuteranno delle opportunità che il Consorzio può offrire alle imprese del settore, quale polo di forza dall’alta potenzialità per il “sistema territorio”, il presidente della Camera di Commercio di Salerno Andrea Prete, l’amministratore delegato di Agroqualità S.p.A. Achille Tonani, il funzionario della Regione Campania Settore SIRCA Luciano Daponte, il presidente del Consorzio di Tutela Vita Salernum Vites Luigi Scorziello.

Modera il giornalista enogastronomico Luciano Pignataro. “Il settore vitivinicolo è uno dei comparti importanti dell’economia salernitana – dichiara il presidente della Camera di Commercio di Salerno Andrea Prete – che nel tempo è divenuto un patrimonio di tradizioni e cultura fatto di produzioni di grande pregio e tipicità. L’Ente camerale crede fortemente nell’alta qualità dei nostri vini, sempre più riconosciuta dal mercato, e ne promuove lo sviluppo e la conoscenza, nel caso specifico attraverso la partecipazione ad uno dei principali saloni espositivi del settore”.

About maurizio de cesare

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Post a Comment


Top