Header Ads

Fercam Air&Ocean scala la classifica IATA di 10 posizioni


25 febbraio 2016 - Fercam, operatore altoatesino di logistica e trasporti punta ora a guadagnarsi una posizione di prestigio anche nel settore delle spedizioni intercontinentali marittime e aeree. Nella classifica IATA riferita alle spedizioni aeree, una graduatoria annuale redatta in base alle tonnellate di merce spedita via aerea dall'Italia, Fercam nel 2015 ha guadagnato 10 posizioni rispetto all'anno precedente, posizionandosi al 40° posto della classifica.  

Anno di esercizio
2014
2015
Tot.kg tassabili
1.865.855
2.531.264
Posiz.Fercam nel ranking I.A.T.A.
50°
40°

 "E' un ottimo risultato, considerando che Fercam ancora 10 anni fa non offriva questi servizi - commenta soddisfatto il direttore della divisione Air&Ocean, Marco Larocca - La crescita degli interscambi mondiali con l'Italia che esporta in tutto il mondo il proprio Made in Italy, porterà inevitabilmente a forti crescite delle spedizioni aeree e marittime. Con una rete di 12 filiali specializzate in queste attività offriamo servizi di spedizioni intercontinentali sia in export che in import da e verso tutto il mondo". 
FERCAM, operatore logistico a gestione familiare, ha concluso il 2015 con un fatturato di oltre 590 milioni di Euro e impiega attualmente impiega ca. 1.690 dipendenti diretti e oltre 1.800 collaboratori indiretti. Per le varie attività di trasporto dispone di ca. 2.850 unità di carico di proprietà e di circa 900 mila mq di magazzini in 32 centri logistici di nuova generazione.

Nessun commento

Powered by Blogger.