Header Ads

Riccardo Fuochi entra in Container Lab Association


23 gennaio 2016 - Riccardo Fuochi, Ceo di Omlog, azienda specializzata nella logistica Made in Italy della moda e dell’arte (ha recentemente curato con la divisione Intex il trasporto e la logistica de "La Bella Principessa" di Leonardo da Ginevra alla villa Reale di Monza) è entrato a far parte dei Soci di Container Lab Association. Fuochi si aggiunge così ai fondatori Valerio Lombardo, Luca Bonfanti, Alberto Perfetti e Federico Prestileo, Presidente di Effepierre Multiservizi. Container Lab ha promosso l’arte e gli artisti contemporanei italiani durante il periodo di Expo 2015 con un progetto che ha messo in connessione la Regione Lombardia, le sue Province ed i suoi Comuni attraverso l’arte, trasformando dei container in galleria d'arte e posizionandoli in importanti piazze di diversi Comuni della Lombardia, esponendo 144 opere d’arte di 12 Maestri contemporanei per tutti i 6 mesi della manifestazione.

Vi è stata inoltre una presenza interna ad Expo presso il Padiglione Italia e all’Archivio di Stato di Milano. L'evento ha visto la partecipazione di oltre 900mila visitatori ed importanti patrocini fra cui: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero degli Affari Esteri, Expo 2015 e The International Propeller Club Port of Milan. Attualmente impegnata con la manifestazione "Arte in città" a Paderno Dugnano, Container Lab sta già preparandosi per l'estate con un evento museale di grande rilevanza.

 L'associazione no profit, realizza i propri eventi grazie all'affiancamento di diversi sponsor nazionali ed esteri, anche del mondo dei Trasporti e della Logistica, tra i quali Effepierre Multiservizi (fra i promotori del progetto) GE Simons, Omlog – The Art Of Logistic, ITX Cargo, Guerci Intertrasporti che consentono di presentare al grande pubblico gli artisti di volta in volta selezionati dal direttivo.

Nessun commento

Powered by Blogger.