Header Ads

Stato dell’energia nell’Unione


Il 18 novembre è stata pubblicata la prima relazione sullo stato dell'Unione dell'energia che analizza i progressi compiuti negli ultimi nove mesi, individua le principali aree di intervento per il 2016 e contiene conclusioni strategiche a livello nazionale, regionale e europeo.

Dalla relazione emerge che si sono già compiuti notevoli progressi dall'adozione del quadro strategico per l'Unione dell'energia ma che resta molto da fare e il 2016 sarà un anno cruciale in questo senso.

Il quadro strategico per l'Unione dell'energia (IP/15/4497) ha impresso un nuovo impulso alla transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio, sicura e competitiva. La Commissione si è inoltre impegnata a riferire annualmente sullo stato dell'Unione dell'energia al fine di affrontare le questioni essenziali e orientare il dibattito politico.

Nessun commento

Powered by Blogger.