Header Ads

Illustrate ad Avellino le nuove opportunità per le PMI innovative

Confindustria Avellino e Banco di Napoli uniscono la loro azione per sensibilizzare le piccole e medie imprese sulle nuove opportunità offerte dal panorama normativo in materia di innovazione.

 L’iniziativa è stata presentata oggi nel corso dell’incontro cui hanno partecipato Andrea Giorgio, presidente Piccola Industria di Confindustria Avellino, Francesco Guido,direttore regionale per il Sud di Intesa Sanpaolo e direttore generale del Banco di Napoli, Massimo Gurradodi Warrant Group,“Investment Compact, PMI innovative, incentivi fiscali per imprese che innovano” eFederica Tortora, specialista innovazione della Direzione Regionale Sud di Intesa Sanpaolo, su “la piattaforma Tech-Marketplace”, e chiuso dal saluto di Sabino Basso, presidente di Confindustria Avellino. Giancarlo Tammaro, responsabile prodotti e segmenti della direzione regionale Sud di Intesa Sanpaolo ha coordinato le diverse testimonianze aziendali sul tema dell’innovazione.
Andrea Giorgio, presidente Piccola Industria di Confindustria Avellino:
"Sono sempre più numerose le nostre imprese impegnate in ricerca ed innovazione, ma per continuare a crescere queste hanno bisogno di sostegno. L'accordo fra Confindustria Piccola Industria ed Intesa Sanpaolo rappresenta per queste imprese un'importante opportunità, perché offre loro strumenti utili a inserirsi nel mercato come il TechMarketplace, un motore di ricerca che fa incontrare domanda e offerta di innovazione . Confindustria Avellino vuole essere al fianco delle imprese innovative, vuole essere la casa delle nuove idee imprenditoriali, la piazza dove attività d’impresa nuove possono inserirsi nel mondo degli affari e intrecciare relazioni e parntership con aziende consolidate del territorio”.

Nessun commento

Powered by Blogger.