Header Ads

Gli acquarelli di Emanuela Tenti


Ship portraits, i cosiddetti ‘ritratti di navi’, e acquerelli di marina. Sono questi i soggetti nei quali è specializzata l’artista Emanuela Tenti. Trevigiana di nascita, ma genovese di adozione, nella vita professionale è un’affermata grafica pubblicitaria già autrice di alcuni tra i più importanti marchi delle principali manifestazioni fieristiche liguri.


Da oltre vent’anni realizza dipinti su commissione per armatori e appassionati di vela, ispirandosi alle immagini scattate da bravi fotografi o raccolte sui campi di regata. L’artista spesso e volentieri naviga e frequenta i raduni di barche d’epoca per osservare da vicino le manovre, studiare le andature, apprendere nuovi termini marinareschi.


Una volta raccolto tutto ciò che serve realizza il disegno dettagliato, poi dipinge con la tecnica dell’acquerello, che conferisce freschezza e leggerezza a soggetti come una barca che solca le onde, circondata dalle nuvole e dal cielo. L’obiettivo è quello di riprodurre e riproporre un'antica marineria ormai quasi scomparsa. Ogni soggetto, dalla goletta da trasporto al prestigioso yacht ultracentenario, sia esso dipinto ad olio o realizzato con la tecnica della china acquerellata, regala sempre un'emozione, fa sognare, trasporta chi lo osserva indietro nel tempo.


Ma senza volere lanciare messaggi nostalgici, bensì mettendo in risalto il culto del bello, delle forme antiche e, quasi come ripercorrendo un percorso storico-culturale, invitando alla riflessione e alla riscoperta di mondi passati. La carta vincente di Emanuela Tenti è stata sicuramente la passione per il mare. Chiunque l’abbia conosciuta ha potuto avvertire questa sensazione. È noto che un armatore sia soprattutto un amatore della propria barca e quindi non può che rimanere affascinato nell’incontrare un’artista, anzi un personaggio come Emanuela, che rende vive con le sue opere queste meravigliose imbarcazioni come pochi sanno fare. Non è la mano che realizza l’opera, ma il cuore e il grande amore per il mare.

Nessun commento

Powered by Blogger.