Header Ads

Stabilis Electra vince contro i concorrenti


L'ufficio brevetti Europeo assegna in modo definitivo e incontestabile il brevetto sulla pinna stabilizzatrice elettrica prodotta dalla CMC Marine e commercialmente denominata Stabilis Electra dopo un ricorso promosso da alcuni concorrenti.

La sentenza stabilisce a livello istituzionale l ’ unicità della tecnologia che sta alla base della Stabilis Electra, riconosciuta dal mercato come il sistema pi ù affidabile e performante, che diventa quindi non repl icabile da ogni altra azienda che non sia CMC Marine. La decisione è stata notificata ufficialmente agli opponenti e alla CMC Marine giovedì 8 ottobre 2015 nella sede dell ’ Ufficio Brevetti Europeo EPO, a Monaco di Baviera (Germania) dalla commissione di appello preposta. La seduta era stata convocata per contestare l ’ assegnazione del brevetto europeo rilasciato alla CMC M arine il 04 Aprile 2012 per il prodotto “ attuatore pinna stabilizzatrice ad azionamento elettrico ” commercialmente denominato Stabilis Electra.

In appello, promosso dalle aziende Abt-Trac, Quantum Control Bv , Sleipner Motor As e Naiad tutte attive nel settore dei sistemi di stabilizzazione navale, la pi ù alta istanza dell ’ EPO ha ufficialmente confermato la validità dell ’ invenzione della CMC Marine riconoscendone le qualità inventive e di novità del sistema Stabilis Electra e confermando in modo incontestabile l ’ assegnazione del brevetto alla CMC Marine. La sentenza in appello segue e conferma l ’ analoga decisione presa dallo stesso organo nella prima seduta di opposizione svoltasi n ell ’ Aprile 2014, non lasciando adito a dubbio alcuno e giustificando ulteriormente il corretto rilascio del brevetto.

Nessun commento

Powered by Blogger.