Header Ads

A Capri il Congresso dei Giovani imprenditori


Il 16 e 17 ottobre si è tenuto a Capri la 30^ edizione del Congresso dei Giovani Imprenditori di Confindustria che quest’anno si intitola “Patrimonio Italia cambiamo punto di vista” per riportare l'attenzione sul Mezzogiorno d'Italia, parte integrale di una nazione da dove ripartire. Da Capri
“sono state lanciate diverse proposte d'avanguardia che sono diventate, nel tempo, l'agenda politica del Paese" ha affermato il presidente Marco Gay nel corso della presentazione dell’evento.
“Il Mezzogiorno è ricco di talenti imprenditoriali, umani, di industria e di cultura, considerato i tanti siti Unesco che ci sono - spiega ancora Gay - e la cultura è un'industria che incide su quei fattori che fanno il mercato". 
Le imprese intendono insistere, poi, in quello che i dati ufficiali dell'Ismez evidenziano quale momento positivo per una ripresa economica. Ma chiedono il rispetto delle regole, la cancellazione dei meccanismi di finanziamenti a pioggia e una visione unitaria da parte del Governo. Tra gli argomenti del Congresso: strategie a medio e lungo termine, e una burocrazia più snella.

Nessun commento

Powered by Blogger.