Header Ads

Napoli, Commissario Antonio Basile confermato sino al 1 novembre


Il Commissario Straordinario, Amm. Antonio Basile resta alla guida dell’Autorità Portuale sino alla scadenza del suo mandato fissato per il 31 ottobre 2015. Lo ha annunciato in apertura di seduta del Comitato Portuale di oggi.

 Il Commissario è poi passato a trattare del molo Beverello. “Il Sindaco Luigi de Magistris ha chiesto di affrontare quanto prima la riorganizzazione dell’area dedicata al traffico passeggeri.” Il Commissario Straordinario, nel precisare di aver già effettuato alcuni interventi finalizzati alla realizzazione di gazebo, al ripristino delle panchine, alla creazione di uno spazio occupato dalla Guardia Costiera, ha affermato di aver già provveduto all’esame del progetto “Euvé” per valutarne l’attualità e la sussistenza dei presupposti di fattibilità. Seguiranno mirati incontri con l’Amministrazione Comunale per il varo degli ingenti provvedimenti finalizzati a conferire la migliore accoglienza di quello che deve considerarsi uno dei più rappresentativi biglietti da visita della città.

La decadenza della concessione alla società Conateco è stata l’argomento successivamente esaminato dai componenti del Comitato Portuale. A seguito della decisione assunta nel mese di luglio di sospendere la procedura di decadenza imponendo alla società l’adempimento di una serie di prescrizioni, si è convenuto di rinviare alla data del 7 ottobre 2015 la verifica della condizioni per la revoca della decadenza in relazione alla documentazione sin qui prodotta dalla Conateco, il cui termine scade il 30 settembre prossimo.

Il Comitato ha, infine, approvato il piano di partecipazione dell’Autorità Portuale in alcune società. In particolare è stata confermata la quota di partecipazione nella società Idraporto ( 25%), nella società Sepn (20%) nelle more della procedura di evidenza pubblica per l’assegnazione del servizio. Mentre per la società Terminal Napoli spa si è in attesa di concludere la procedura per la dismissione della quota attualmente detenuta( 1,97%), per Logica srl è in corso la procedura di liquidazione.

Nessun commento

Powered by Blogger.