Header Ads

A EXPO nasce “Commistioni”, tra cultura del cibo e del design.


Cibo, natura, design e passione per la propria terra sono gli elementi chiave di un concept che coniuga tradizione e innovazione. Un progetto nato a EXPO grazie all’iniziativa di CNA Milano, da sempre attenta a mettere in contatto le aziende del made in Italy per favorire il dialogo, le convergenze, le idee innovative e trasversali. Protagoniste tre eccellenze del territorio irpino che hanno unito le loro forze per dare vita ad alcune sorprendenti “COMMISTIONI”.

Un connubio di materiali e materie prime, sapori e profumi che trovano un supporto ideale nelle ceramiche del brand Bhumi di Avellino. La sapienza artigiana dei manufatti di Nello Antonio Valentino e Aniello Rega interpreta le proposte di alta pasticceria firmate Dolciarte di Carmen Vecchione che - non a caso - tra le materie prime si serve dei vini di un’azienda avellinese dal nome dolce, Dedicato a Marianna, di Ciriaco Coscia.

Il risultato è una vera commistione sensoriale, fatta di cultura del cibo e del design: il cibo sviluppa nuove interazioni con gli oggetti in un intreccio tra intuizione creativa e arte culinaria, ricerca sui sapori e sulla loro capacità di trasmettere le tradizioni, ma anche lo spirito di innovazione e la vocazione alla sperimentazione di un territorio. A EXPO 2015 “COMMISTIONI” ha trovato la sua prima espressione nello show cooking dello scorso 26 giugno che si è tenuto presso il Cluster del cioccolato, dove Silvia Bercioux per Dolciarte ha preparato una tartelletta al cioccolato con panna cotta al Moro di Pietra firmato Dedicato a Marianna, su un letto di riduzione dello stesso vino, servita su ceramica Bhumi.

Il prossimo appuntamento all’Esposizione Universale è fissato per il 25 settembre, ancora una volta presso il Cluster del Cioccolato, dove Carmen Vecchione preparerà un’esclusiva pralina al cioccolato guarnita da una glassa di Sciascinoso Dedicato a Marianna, un vitigno storico che risale all’antica Pompei, rielaborato in purezza in vino e, successivamente, in glassa di vino. Il tutto servito su un piattino progettato per l’occasione da Bhumi.

Un’esperienza di degustazione unica e irripetibile. Il prossimo 24 settembre invece, presso gli spazi di Via Savona 52 della la CNA di Milano, il progetto “Commistioni” verrà presentato in conferenza stampa insieme al suo primo risultato “materiale”: il cofanetto “Divinistanti”, uno scrigno che racchiude un’esperienza sensoriale: al suo interno un piattino realizzato su misura da Bhumi , due cioccolatini di Dolciarte (perché il piacere va sempre condiviso…), e una confezione di Glassa di Sciascinoso Dedicato a Marianna.

Nessun commento

Powered by Blogger.