Header Ads

Best Practices degli interporti italiani


UIR Ha promosso in Expo Milano 2015 “Nutrire il pianeta – l’eccellenza delle infrastrutture italiane a sostegno della qualità del prodotto agroalimentare", che avrà luogo il giorno 8 settembre 2015, ore 14.30, presso l’Auditorium, Palazzo Italia.

Lo scopo dell’evento è la “Presentazione di Best Practices degli interporti italiani sul tema della logistica dell’agroalimentare”.

Il programma prevede i saluti di benvento da parte di Matteo Gasparato – Presidente UIR, di Mario Guidi – Presidente Confagricoltura e di un rappresentante di EXPO 2015. Introduce e modera Raimondo Orsini (Direttore Fondazione Sviluppo Sostenibile). Best practices del mondo degli interporti: Davide Degennaro (Presidente Interporto Regionale della Puglia) L’Interporto Regionale della Puglia quale piattaforma di consolidamento per l’esportazione dei prodotti agroalimentari pugliesi: Il progetto LCLMED. Ivano Poli (Direttore della Logistica di Grandi Salumifici Italiani) La logistica nel settore agroalimentare nell’Interporto di Bologna. Luciano Punzo (Amministratore Terminal Intermodale Nola) La piattaforma interportuale di Nola: hub logistico del Sud Italia per il comparto agroalimentare. Roberto Tosetto (Direttore Interporto Padova) Progetto Cityporto al servizio del settore agroalimentare. Luigi Capitani (Amministratore Delegato CEPIM Interporto di Parma) Hub intermodale agroalimentare

Nessun commento

Powered by Blogger.