Header Ads

Nave Linosa collabora con l’Università “Parthenope”


Il 24 e 25 giugno nave Linosa della Marina Militare in collaborazione con l’Università degli studi di Napoli “Parthenope”, è stata impegnata in un’attività di ricerca scientifica, del progetto Bandiera “RITMARE” del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MiUR).
Nave Linosa è partita dal porto di Napoli con un team di ricercatori del dipartimento di Scienze e
Tecnologie dell’Università partenopea per recuperare le apparecchiature collocate lo scorso 7 ottobre dal cacciamine Milazzo nel centro del Mar Tirreno, a circa 3.350 metri di profondità.

Tali strumentazioni hanno registrato e memorizzato dati scientifici che saranno analizzati per approfondire i processi direttamente correlati ai cambiamenti climatici globali, nel contesto del programma internazionale “Hydrochanges” della Mediterranean Science Commission.
La Marina Militare è da sempre impegnata in compiti che, per loro natura, sono strettamente connessi al mondo civile, alla tutela dell’ambiente marittimo ed alla ricerca scientifica.

Nessun commento

Powered by Blogger.