Header Ads

LSCT: report progressi ammodernamento gru - Giugno 2015


I tecnici LSCT continuano ad essere impegnati nel progetto di aggiornamento delle gru del terminal, mentre gli ultimi elementi vengono posizionati al loro posto, con l’obiettivo di migliorare ulteriormente i livelli di servizio offerti ai clienti. Dopo i progress report di Marzo, Aprile e Maggio 2015, e poco prima dello sbarco delle nuove gru, sono stati effettuati diversi trasferimenti di
equipaggiamento, che hanno implicato lo spostamento di migliaia di tonnellate di acciaio. Le foto allegate ritraggono il posizionamento della gru N°1 in un’area destinata ad ospitare le operazioni di revamping, effettuate nella giornata del 19 Marzo. Originariamente, la gru n°1 era in grado di operare su 16 file di container: i lavori di ammodernamento le permetteranno di ragiungere la 20^ fila, uniformando le specifiche tecniche a quelle delle altre 6 gru da 20 file, utilizzate per lavorare su navi ULCC de 14.000 TEU e oltre (a Febbraio si è operato su una nave da 16.600 TEU).

Dal 18 al 20 Giugno gli ingegneri e i tecnici hanno portato a termine le operazioni di inserimento dei conci per allungare le gambe della gru di 7,50 m. Ulteriori lavori saranno effettuati durante il periodo estivo, dopo il quale la “nuova” gru sarà pronta per essere posizionata sulla banchina, durante il quarto trimestre del 2015.

Nel frattempo, le due nuove gru da 23 file sono entrate nella fase finale della loro messa in opera: dopo essere state posizionate temporaneamente sul molo Fornelli Ovest, sono state spostate definitivamente sul molo Fornelli Est, che conta ora un totale di sette gru.

Paolo Mussi, responsabile del team tecnico, commenta: “Questo è decisamente un momento “caldo” per il nostro team, e non solo a causa dell’estate. E’ difficile descrivere le sensazioni che si provano osservando “crescere” le nuove gru e vedendo “rinascere” quelle delle precedenti generazioni. Il nuovo equipaggiamento affronta ora gli ultimi controlli, necessari per garantire una lunga e produttiva vita operativa, mentre il vecchio equipaggiamento si prepara a rinascere. Presto la famiglia sarà pronta a celebrare un nuovo battesimo!”

Nessun commento

Powered by Blogger.