Header Ads

Presentazione del progetto Signa Maris

E’ stato presentato presso la Biblioteca Nazionale di Roma il progetto Signa Maris, attuato dall’Organismo intermedio del POIn ‘Attrattori culturali, naturali e turismo’ del Mibact, con la collaborazione di Invitalia, l’Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa.
38 porti turistici di Puglia, Sicilia, Campania e Calabria sono stati uniti in rete per un progetto integrato di promozione del turismo nautico, la cui mission è la promozione del territorio per favorire lo sviluppo di un’offerta integrata turismo-cultura-mare in grado di generare nuovi flussi turistici nei territori del Sud Italia.
Tra gli interventi, quello del Presidente di Assonat Luciano Serra.

“Ho sempre creduto nel mettere in rete i porti turistici - ha commentato Serra - e siamo pronti fin da subito, come Assonat, a inserirci nel progetto Signa Maris, a condizione però che acquisisca una forza nazionale e che possa porsi realmente sul mercato internazionale. E’ questo il momento in cui ciascuno” ha aggiunto “con umiltà e grande senso di responsabilità, deve fare un passo indietro ed entrare in una squadra composta da associazioni e istituzioni, ciascuna con il proprio ruolo e le proprie competenze. Voi avete una grande responsabilità, ma potrete andare avanti solo se ascoltate noi operatori della portualità turistica. Solo se questa opportunità verrà colta dagli imprenditori si creerà realmente un sistema nazionale”.

Nessun commento

Powered by Blogger.