Header Ads

Helly Hansen partner ufficiale Bullitt GC32 Racing Tour


L’Azienda Norvegese Helly Hansen è stata apprezzata nel mondo per il suo abbigliamento tecnico per gli appassionati di nautica da più di 130 anni. Dal 2014 SPAX Solution Team si è affidato a Helly Hansen per gareggiare sul suo catamarano foiling GC32 e ora il brand velico diventa ufficialmente il
partner d’abbilgiamento per il Bullitt GC32 Racing Tour 2015.
The Bullitt GC32 Racing Tour 2015 avrà luogo in cinque differenti località europee: Gmunden, sul lago Traunsee in Austria, seguita da Cowes, nell’Isola di Wight in Gran Bretagna, Kiel in Germania, Roma Fiumicino in Italia e Marsiglia in Francia.

Dopo la firma del contratto Michael Uhl, Marketing Manager Central Europe di Helly Hansen, ha commentato, “Negli anni passati siamo stati i partner ufficiali d'abbigliamento dell’evento al Traunsee. Siamo davvero entusiasti dell'ambiente, delle barche a vela dinamiche e delle gare spettacolari. Per noi è un vero onore essere i partner dell'intero Bullitt GC32 Racing Tour 2015. Abbiamo accompagnato i velisti per più di 130 anni – la vela è nel nostro DNA e Helly Hansen continua a sviluppare le più avanzate tecnologie, proprio come la barca GC32 – rendendo questa partnership particolarmente adatta a noi”.

Il catamarano GC32 è il top tra i catamarani foiling: una versione di design più piccola dei catamarani AC72 usati nella scorsa Coppa America. Le barche da 10m con i loro L-foil volano sull'acqua e sono in grado di raggiungere velocità superiori a 30 nodi. Il Bullitt GC32 Racing Tour promette eventi velistici davvero spettacolari per gli spettatori e per gli equipaggi di tutte le gare, dalla Round the Island Race, attorno all'Isola di Wight, alla piccola corsa sul fiordo Inner di Kiel.

I catamarani GC32 sono sponsorizzati da molti dei team di professionisti della vela, ma, nonostante siano più piccoli di quelli usati nella Coppa America, sono tuttavia perfetti per i giovani amatori e per gli ambiziosi professionisti della vela, come trampolino di lancio per le loro carriere.

Nessun commento

Powered by Blogger.