Header Ads

Domenica 31 maggio Cantine Aperte alla Tenuta Cavalier Pepe

 “Cantine Aperte” è l’appuntamento più atteso e noto che il Movimento Turismo del Vino organizza nel corso dell’anno in tutta Italia. Previsto per l’ultima domenica di maggio, quest’anno il 31, coinvolge per l’occasione milioni di enoturisti e appassionati di vigneti, vita bucolica e degustazioni, per scoprire il mondo e la cultura del vino direttamente nei suoi
luoghi di produzione.
È per questo che Tenuta Cavalier Pepe sulla strada dei vini d’Irpina, con i suoi 55 ettari e i vitigni di Aglianico, Coda di volpe, Fiano, Greco, partecipa per il nono anno, con un interessante programma dalle 10 alle 20: Visita guidata ai vigneti, con il tecnico agrario dell’azienda tra vigneti ed oliveti della Tenuta, nei comuni di Sant’Angelo All’Esca, Luogosano e Taurasi. 

Dove i visitatori avranno a disposizione una navetta per raggiungere i luoghi di interesse da ammirare. Il punto di ritrovo è la cantina, dove inizierà la visita con il percorso illustrativo della lavorazione e della vinificazione. 

E poi a seguire, degustazione al banco dei vini della Tenuta. Degustazione guidata in Cantina con il personale tecnico, al costo di 8 euro a persona, con  in abbinamento prodotti tipici irpini, potendo scegliere tra “Poker di bianchi” Or Spumante, Vino Spumante di Qualità; Lila, Irpinia Falanghina DOC 2014; Grancare, Greco di Tufo DOCG 2013; Brancato, Fiano di Avellino DOCG 2012;  Cerri Merry, vino aromatizzato alle amarene. Oppure “Le denominazioni dell’Aglianico”: Terra del Varo, Irpinia Aglianico Doc 2011; Santo Stefano, Irpinia Campi Taurasini doc 2009; Opera Mia, Taurasi DOCG 2009; La Loggia del Cavalier Pepe 2008; Cerri Merry, vino aromatizzato alle amarene. Ed ancora uno Spettacolo di Pizza Acrobatica, è previsto in Tenuta per Cantine aperte, con la possibilità di pranzare a “La Collina”, ristorante enogastronomico dell’azienda.

Tenuta Cavalier Pepe presente sul territorio da circa 10 anni, produce vini rossi, bianchi, vino passito, spumante e olio d'oliva. Ha un punto vendita aziendale, aperto tutti i giorni, e rifornisce ristoranti e negozi in Italia e in tutto il mondo. Su prenotazione, è sempre possibile (in tutto l’anno) una visita guidata nei vigneti e nei diversi ambienti della cantina che si conclude con una degustazione degli ottimi prodotti. Le etichette più importanti sono “Opera mia” - Taurasi Docg, “Refiano” - Fiano di Avellino Docg, “Nestor” - Greco di Tufo Docg, “Bianco di Bellona” - Irpinia Coda di volpe Doc, e “La loggia del cavaliere” - Taurasi Riserva Docg.

Nessun commento

Powered by Blogger.