Header Ads

BOOT DUSSELDORF 2015

La manifestazione “ Boot di Dusseldorf” negli anni si è affermata quale fiera nautica tra le più importanti d’Europa, le presenze hanno superato i 300 mila visitatori ed anche per metri quadri espositivi è seconda solo a quella di Miami. Le imbarcazioni esposte quest’anno erano 1550 distribuite su 17 padiglioni, ognuno dei quali rappresentava un settore, in particolare: Hall 13 e 14 dedicati al turismo nautico charter e portualità; Hall 6 ai motor/yacht; Hall 3 diving, che rappresenta la più importante manifestazione, dello stesso settore a livello internazionale, sia in termini di ospiti che di espositori. All’interno della Hall 13, presso lo stand della Regione
Sardegna, le associazioni Assonat, e Assonautica Nord Sardegna hanno svolto un ruolo di primo piano. Nell’occasione la delegazione Assonat, guidata dal Vice Presidente Antonello Gadau, era partecipata dai rappresentanti dei marina di Aquatica di Alghero, Asinara Marina, Consorzio Porto di Alghero, Marina di Portisco, Marina di Portorotondo, Marina di Stintino, Marine Sifredi di Carloforte, Nautica Pinna di Bosa. Assonat e Assonautica, insieme alla Regione Sardegna (Assessorato al Turismo), hanno organizzato una importante conferenza stampa, molto partecipata e seguita da tanti operatori internazionali, nella quale hanno tratteggiato il panorama complessivo dell’offerta turistico-nautica che la Sardegna è in grado di offrire e che si è conclusa con una apprezzata degustazione di prodotti tipici della Sardegna, selezionati dai responsabili del programma “Cambusa” lanciato su iniziativa della Camera di Commercio.

Nessun commento

Powered by Blogger.