Header Ads

Campionato del mondo Rs:x Youth: Camboni è argento, Maggetti bronzo e Tomasello primo tra gli under 17


Una medaglia d’argento e una di bronzo: è il bottino della squadra azzurra al Campionato del Mondo RS:X Youth che si è concluso a Clearwater, in Florida. L’argento è di Mattia Camboni, che sfiora il bis iridato dopo il successo dell’anno scorso ottenuto in casa, a Civitavecchia, a seguito di uno
spettacolare duello nella Medal race con il polacco Radoslaw Furmanski, che vince regata e titolo con un solo punto di vantaggio sull’azzurro. Il bronzo è per Marta Maggetti, che come Camboni non riesce a confermare il titolo mondiale giovanile della tavola olimpica e chiude al terzo posto una classifica che ha nella giovanissima (Under 17) inglese Emma Wilson la vincitrice.

 Ieri le Medal riservate ai migliori dieci delle due flotte (maschile e femminile) si sono disputate con un bel vento tra i 13 e i 15 nodi e sono state regate davvero entusiasmanti. Tra i maschi, dopo una battaglia iniziata fin dalla partenza, la vittoria è andata a Furmanski, che ha preceduto sul traguardo Camboni, riuscendo così a superarlo in classifica proprio al fotofinish.

Anche tra le ragazze il successo nella Medal è andato alla vincitrice del titolo, la fortissima Wilson, mentre la Maggetti ha chiuso la regata finale all’ottavo posto ed è scalata al terzo della classifica, ottenendo comunque un bronzo di assoluto valore.

Gli altri italiani: Michele Cittadini è ottimo quinto, Francesco Tomasello è sesto assoluto e si aggiudica il titolo Under 17, Matteo Evangelisti è 16mo, Carlo Ciabatti 20mo ed Elena Vacca è undicesima. Un bottino eccellente per i giovani italiani, il migliore di squadra nell’ambito di questo Campionato del Mondo RS:X Youth di Clearwater.

Nessun commento

Powered by Blogger.