Header Ads

L’Autorità portuale di Cagliari a Shanghai

 L’Autorità portuale di Cagliari ha partecipato alla sesta edizione della fiera Transport and Logistic di Shanghai (490 espositori tra cui spedizionieri, compagnie di navigazione e porti
provenienti da 42 paesi, che hanno presentato i loro programmi di marketing e servizi nel settore della logistica).  L’Ente ha partecipato con un proprio stand istituzionale all’interno del padiglione italiano organizzato da Assoporti; scopo della missione era potenziare i rapporti col ricco mercato asiatico. A rappresentare il Porto di Cagliari l’avv. Valeria Mangiarotti responsabile marketing. Tra i molteplici “be to be” avuti con operatori che hanno visitato il padiglione dell’Autorità Portuale di Cagliari si è tenuto un incontro con i responsabili dell’Autorità Portuale di Yantian Port nonchè i responsabili della società Shenzen yantian Port Bonded Logistik Park. Quest’ultima società, che a sua volta comprende la Shenzen Energy Logistic, e la Shenzhen Yantian port logistic, gestisce un’area di zona franca integrata attiva dal 2012 dove operano 80 operatori tra i più importanti al mondo, si è dimostrata interessata al porto commerciale di Cagliari che potrebbe essere usato come piattaforma nel Mediterraneo per i propri operatori (Evergreen, Maersk, Msc Toshiba e altri). Dopo un incontro con la responsabile dello sviluppo del mercato cinese con l’Italia della Geodis, una delle più importanti compagnie di spedizione al mondo si è tenuto un ulteriore “be to be” con il responsabile del gruppo Global Logistic Properties per l’Asia, che ha mostrato interesse alla creazione di un protocollo d'intesa per lo sviluppo di traffici preferenziali tra operatori cinesi e il porto di Cagliari.

Nessun commento

Powered by Blogger.