Header Ads

Turismo: in arrivo l’attesa rivoluzione per la promozione


Via l’Enit, si fa posto all’Agit (Agenzia Italia Turismo): in arrivo decreto legge che dispone il cambio di agenzia e il commissariamento della nuova, ma forse più importante per il settore sarà il credito di imposta
contenuto nella stessa normativa che dovrebbe si spera a breve essere varata dall’esecutivo. In pratica gli esercizi ricettivi operanti almeno dal 1 gennaio 2012 potranno usufruire di un credito di imposta del 30% delle spese sostenute per interventi di ristrutturazione edilizia ed energetica, nel limite però di 3.500 euro per posto letto.

Come accennato il provvedimento prevede la trasformazione dell’nit in Agit, ente pubblico economico sottoposto alla vigilanza del ministero dei beni culturali e del turismo e la contestuale liquidazione della società Promuovi Italia Spa. Sul piano promozionale è prevista l’istituzione della Italy Tourist Card che consentirà al turista di usare i mezzi pubblici e di entrare nei musei con un interessante sconto.

Nessun commento

Powered by Blogger.