Header Ads

Studio di Pre-Fattibilità di AERNet-Aerospazio in Rete di Imprese

Ammiraglio Pio Forlani
Con la IV riunione del Comitato Direttivo di AERNet-Aerospazio in Rete di Imprese, si è conclusa positivamente il 28 febbraio, nella Città della Scienza a Napoli, la fase di Pre-Fattibilità dei progetti in studio. La Mission Definition Review, condotta in tale contesto, ha infatti permesso al Comitato Direttivo di
approvare la definizione delle missioni dei sistemi di previsto sviluppo e le relative Specifiche Preliminari dei Requisiti Tecnici, nonché di convalidare gli studi condotti sui connessi aspetti di management, legali, finanziari e di rischio.

AERNet-Aerospazio in Rete di Imprese è nata nella cornice della Lettera di Intenti e del Non Disclosure Agreement firmati a Caserta il 24 giugno 2013 in esito all'iniziativa e all'impulso del Dipartimento Innovazione e Sviluppo di PMI - Piccole e Medie Imprese - Campania.

Essendo stati pienamente conseguiti gli scopi della Lettera di Intenti, il Programma entra ora in una Interim Phase, di circa due mesi, che prelude alla formalizzazione degli atti necessari, sul piano giuridico e tecnico-finanziario, a dar corso al completamento, nei prossimi 18 mesi, delle fasi di studio di Definizione di Progetto, già in buona parte espletati dall’ampio ed esaustivo studio di pre-Fattibilità. Mario de Lucia, Direttore del Programma AERNet-Aerospazio in Rete di Imprese, ha così sintetizzato le sue valutazioni: ”La fase di Pre-Fattibilità si conclude con risultati straordinariamente ampi e approfonditi, molto prossimi a quelli di un completo Studio di Fattibilità, sia dal punto di vista manageriale e organizzativo, sia da quello scientifico e progettuale.

Costituiscono una robusta base per procedere con sicurezza alle successive fasi implementative e operative”. L’Ammiraglio Pio Forlani, Responsabile del Dipartimento “Innovazione e Sviluppo” di PMI Campania e Chairman del Comitato Direttivo, ha dichiarato: “AERNet-Aerospazio in Rete di Imprese costituisce un laboratorio di esperienze anticipatore di un modo innovativo di fare impresa ispirato alla visione della Terza Rivoluzione Industriale.

L'organizzazione "orizzontale" di PMI sta dimostrandosi all'altezza della sfida costituita dall'approccio multidisciplinare, in chiave di System Engineering, allo studio, definizione e sviluppo di End-Products in grado di soddisfare le specifiche aerospaziali".

Nessun commento

Powered by Blogger.