Header Ads

Comune di Napoli: aggiudicati 9 milioni di lavori stradali Napoli Est


La commissione giudicatrice del Comune di Napoli ha concluso la valutazione delle offerte per l’affidamento dei lavori di riqualificazione urbanistica e ambientale di via G. Ferraris, via Brecce a Sant'Erasmo, via E. Gianturco, via Nuova delle Brecce. Aggiudicatario provvisorio della gara è risultato il raggruppamento
temporaneo di imprese ITER Gestione e appalti SPA (capogruppo), Cogepa Costruzioni Generali Passarelli SPA, Savarese Costruzioni SPA, ICOMES Impresa Costruzioni Marittime Edili Stradali SRL per l’importo di € 9.162.338,02.

I lavori, che si inquadrano nel Grande progetto Riqualificazione urbana area portuale Napoli est, finanziato a valere su Fondi POR FESR 2007-2013 per complessivi 206.900.000,00 di euro, riguardano la riqualificazione e il potenziamento delle strade oggetto di intervento - per la lunghezza complessiva di circa 4,5 chilometri - da intendersi come miglioramento delle condizioni di accessibilità alle attività esistenti e a quelle di nuovo impianto e occasione di valorizzazione, non solo funzionale, delle strade quali elementi in grado di ospitare in maniera armonica ed equilibrata le diverse componenti della mobilità: veicoli, biciclette, pedoni. In base alla procedura di gara prescelta, eseguiti i controlli sanciti dalla normativa, l’aggiudicatario dovrà provvedere a sviluppare la progettazione esecutiva dell’intervento.

 L’apertura dei cantieri è prevista non prima del prossimo autunno. Il completamento dei lavori entro la fine del 2015. Sempre nell’ambito del Grande progetto Riqualificazione urbana area portuale Napoli est, domani avrà inizio la valutazione delle offerte per l’affidamento dei lavori di riqualificazione della tratta dell’asse costiero tra via Vespucci e via Ponte dei francesi dell’importo a base d’asta di € 20.254.478,12. L’aggiudicazione provvisoria è prevista entro luglio.

Nessun commento

Powered by Blogger.