Header Ads

Nasce nuovo Mediocredito Italiano

Nasce il nuovo Mediocredito Italiano, il Polo per la Finanza d’Impresa del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicato al sostegno degli investimenti e dei percorsi di crescita delle aziende, punto di riferimento in Italia per le attività di consulenza per la finanza d’impresa, finanziamento specialistico e leasing. Riorganizzato nel 2008, dopo una storia di oltre 50 anni, con la
specializzazione nel credito a medio-lungo termine alle piccole e medie imprese, Mediocredito Italiano è stato rafforzato attraverso l’incorporazione delle attività di leasing del Gruppo (Leasint, Centro Leasing e ramo leasing di Neos Finance) con un processo di riorganizzazione mirato a supportare il settore produttivo italiano con nuovi strumenti e a contribuire all’avvio della ripresa economica.

Nella stessa data è stata perfezionata anche l’acquisizione da parte di Mediocredito Italiano dell’intera partecipazione al capitale sociale di Agriventure S.p.A., la struttura dedicata all’agroindustria, detenuta prima da Intesa Sanpaolo e Banca CR Firenze. Il nuovo Polo per la Finanza d’Impresa del gruppo Intesa Sanpaolo servirà oltre 80.000 clienti, con un volume di impieghi superiore a 37 miliardi di euro, di cui 28 miliardi erogati alle PMI.

 E’ questa la risposta del nuovo Mediocredito Italiano ai bisogni emergenti delle imprese: la crescita dimensionale per raggiungere massa critica, la necessità di sfruttare la forza delle filiere, gli investimenti in innovazione e internazionalizzazione, l’ottimizzazione della struttura finanziaria per crescere in Italia e all’estero.

Per accompagnare le aziende al raggiungimento di tali obiettivi, il Polo per la finanza d’impresa poggerà su tre pilastri: un’ offerta commerciale completa e integrata per gli investimenti strategici e di crescita, la specializzazione settoriale nell’approccio al cliente, integrazione con la rete territoriale del Gruppo Intesa Sanpaolo.

Nessun commento

Powered by Blogger.