Header Ads

La rivincita del treno

La concorrenza fa bene al mercato, come si sa, ed anche nel trasporto passeggeri, un settore ricco, questa massima ha trovato la sua consacrazione. Infatti l’entrata in servizio della concorrenza sull’alta velocità ferroviaria ha fatto abbassare sensibilmente le tariffe producendo
un effetto virtuoso fra qualità del servizio e tariffe sempre più concorrenziali. Il risultato eclatante di questa tendenza sarà che per la prima volta il treno batterà l’aereo anche per i cosiddetti viaggi d’affari e, secondo le più recenti stime, il sorpasso si materializzerà già nel primo trimestre di questo anno.

 Già durante lo scorso anno la quota appannaggio del treno era salita al 49%, con Milano principale destinazione ferroviaria italiana, seguita da Roma, e proprio la riduzione drastica del tempo di percorrenza tra Milano e Roma ha sancito la vittoria dell’alta velocità su ferro rispetto all’aereo.

Nessun commento

Powered by Blogger.