Header Ads

Ance, direttive Ue occasione per modernizzare il settore

“Il prossimo recepimento delle nuove norme Ue in materia di appalti pubblici e concessioni è strategico e siamo pronti a dare tutto il nostro contributo per riformare un settore determinante per la competitività e l’efficienza del nostro Paese”
, commenta il Presidente dell’Ance, Paolo Buzzetti, in occasione del giro
di consultazioni annunciato per il prossimo 28 gennaio, dall’Autorità di vigilanza per i lavori pubblici sull’attuazione delle Direttive Ue in materia.
“Siamo convinti che sia necessario stabilire nuove regole, che permettano la realizzazione di opere pubbliche di qualità in tempi ragionevoli e con costi adeguati”.

Nessun commento

Powered by Blogger.