Header Ads

Agroalimentare, la Campania prima per numero di aziende

Secondo i dati forniti dal primo report di AgrOsserva, Osservatorio Ismea Unioncamere sulla congiuntura del settore agroalimentare, la Campania offre un quadro confortante della sua industria alimentare: è giovane ed ha un’alta percentuale di imprese femminili. Nello specifico in
Campania il tasso di incidenza della imprese under 35 è pari ad oltre il 10% (ovvero 882 su 8.334), 2.6 punti di percentuale in più della media nazionale che si attesta all’incirca all’8%; per le imprese femminili la percentuale sale al 26% (in totale oltre 2.100), 3 punti percentuali in più della media nazionale.

 Questi numeri portano la Campania ad essere la regione con il più alto numero di aziende del settore, 8334, precedendo la Sicilia (8103) e la Lombardia (6785).

Nessun commento

Powered by Blogger.