Header Ads

Propeller Club - Port of Milan compie 40 anni

Cade quest’anno il 40° anniversario della fondazione del The International Propeller Club - Port of Milano, sezione meneghina del Club fondato negli USA nel 1923 e che raggruppa i più importanti imprenditori dei trasporti terrestri, aerei e marittimi e della logistica
nazionale. Gli obiettivi del club, protagonista delle vita sociale e produttiva milanese, sono quelli di sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza dei trasporti marittimi, terreni e aerei sia off shore che in land e favorire la formazione di nuove leve. Fra i soci fondatori del Propeller milanese, nel 1973, si ricordano: Marco Tronchetti Provera, Giulio Traversi, Gianfranco Boschetti.

 Il testimone oggi è passato ad alcuni dei più importanti imprenditori e manager del settore come testimonia il Consiglio attuale che è così composto: Riccardo FUOCHI, OM Log Srl (Presidente); Luca CASTIGLIEGO (Vice Presidente); Erminio BORLONI, Fondazione Cnao e Eugenio MUZIO Combitec Srl (Past President); Paolo FEDERICI Fortune International Transport Srl (Segretario).

Il club, che il prossimo 16 dicembre terrà la sua tradizionale conviviale natalizia a Palazzo Cusani in Via Brera, ha portato avanti la sua missione durante questi 40 anni organizzando oltre 200 conviviali, 30 convegni, 20 fra visite e gite e sta preparando il calendario del 2014, anno in cui festeggerà ufficialmente il proprio compleanno. In aggiunta, nel 2015, in concomitanza con l’Expo, The International Propeller Club – Port of Milan organizzerà la Convention Nazionale che coinvolgerà i soci dei 20 club italiani e quelli dei club Europei.

Nessun commento

Powered by Blogger.