Header Ads

Gli italiani non rinunciano a viaggiare, soprattutto a Capodanno

Natale con i tuoi, Capodanno con chi vuoi: gli italiani non rinunciano a viaggiare nel corso delle vacanze natalizie; ma mentre a Natale preferiscono stare con la propria famiglia o viaggiare verso casa, prenotando soprattutto i voli verso le città del Sud Italia, a Capodanno
sono pronti a sdraiarsi su una calda spiaggia o a raggiungere una città d’arte.

Questo è quanto emerge dai dati presentati da lastminute.com, il più grande provider di suggerimenti e destinazioni da visitare d’Europa, sulle tendenze nei viaggi nel corso delle festività Natalizie. In particolare, lastminute.com ha analizzando le prenotazioni registrate negli ultimi due mesi e ha condotto una survey tra più di 7.000 adulti con sondaggi in sei paesi europei.

Dalla survey emerge come quasi due italiani su tre preferiscono passare Natale con la propria famiglia e il 45% trova rilassante passarlo a casa; tuttavia un italiano su tre vorrebbe usare i soldi dei regali di Natale per farsi una vacanza: in questo caso le spiagge, preferite dal 41% degli italiani, battono le piste da sci, sognate dal 35%. La percentuale degli italiani che non farà una vacanza per le festività natalizie si attesta al 46%. Si tratta del dato più basso tra quelli riscontrai nei paesi europei analizzati: nell’austera Germania, il 61% eviterà viaggi e lo stesso vale per il 60% dei francesi e il 52% degli irlandesi, mentre meno di un 1 spagnolo e un inglese su due rimarranno a casa (48%).

Le mete più prenotate dagli italiani su lastminute.com nei giorni precedenti il Natale confermano questa tendenza: i voli dalle città del Nord verso Catania, Napoli, Bari e Roma sono i più gettonati, a segnalare il rientro tra le mura domestiche di molti italiani che vivono al Nord nel corso dell’anno.

Nessun commento

Powered by Blogger.