Header Ads

Fincantieri mette in opera nave “dual fuel”

Con la posa in opera di un blocco pesante oltre 200 tonnellate è iniziata a Castellammare di Stabia, nello stabilimento Fincantieri, la costruzione di un ro-ro canadese lunga 133 metri, largo 22, con una velocità massima di 20 nodi e la capacità di trasporto di oltre mille passeggeri. La
nve a cui è stato dato il nome “F.A. Gauthier” sarà dotata di motorizzazione diesel elettrica, come le più moderne navi da crociera, ma innovazione di grande impatto ecologico, i gruppi diesel saranno “dual fuel” capaci cioè di funzionare sia con combustibile diesel marino che con Lng – liquid natural gas.

Propulsione di tipo azimutale ed eliche trasversali conferiranno al traghetto una eccellente manovrabilità che, insieme ad un sofisticato sistema di rampe interne per velocizzare le operazioni di carico/scarico, consentiranno di eseguire sulla tratta di mare che servirà circa 1.600 viaggi all’anno trasportando oltre 200mila passeggeri e oltre 110mila veicoli.

Nessun commento

Powered by Blogger.