Header Ads

RURALBUS: un autobus per lo sviluppo rurale della Sardegna

Giovedì 26 settembre alle ore 10.30 parte da Piazza dei Centomila a Cagliari il tour del RURALBUS. Un’iniziativa dell’Assessorato dell’Agricoltura e della Riforma Agropastorale della Regione Sardegna che prevede un itinerario in 80 giornate che coinvolgerà 100
Comuni della Sardegna. Un viaggio da Sud a Nord dell’isola durante il quale verranno organizzati iniziative ed eventi per far conoscere alla popolazione i vantaggi e i risultati ottenuticon i fondi europei del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013, attraverso un autobus itinerante opportunamente personalizzato e allestito. Durante la prima giornata di attività, in Piazza dei Centomila, a Cagliari,  si terrà nei gazebo allestiti di fronte al RURALBUS la conferenza stampa di presentazione del progetto.

Interverranno: l’Assessore dell’Agricoltura e della Riforma agropastorale Oscar Cherchi, il Direttore generale Roberta Sanna e il dirigente responsabile del progetto Maria Giuseppina Cireddu. La campagna itinerante prevede il coinvolgimento dei cittadini nelle principali piazze sarde, degli studenti delle scuole secondarie di I grado e degli Istituti Tecnici Agrari. All’interno del RURALBUS sarà allestito un URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico), grazie al quale gli utenti potranno comunicare direttamente con gli uffici dell’assessorato ed avere informazioni e dati relativi al PSR.

Un occhio di riguardo sarà riservato alle scuole, attraverso lezioni e attività di animazione finalizzate alla sensibilizzazione dei più giovani ai temi della tutela ambientale, del risparmio idrico ed energetico, dei cambiamenti climatici e delle importanti interazioni tra questi e l’agricoltura. Il progetto rientra nelle attività di comunicazione previste dai fondi europei (FEASR) per far conoscere ai cittadini e alle imprese le politiche comunitarie per l’agricoltura e lo sviluppo rurale.

 Al contempo, intende promuovere una riflessione sui temi della qualità e della sicurezza alimentare, dell’ambiente e del territorio rurale, del patrimonio culturale del mondo agricolo e dei rischi di spopolamento che interessano le comunità rurali, oggetto delle politiche messe in campo dal PSR Sardegna 2007-2013 nell’ambito dalla PAC (Politica Agricola Comune).

Nessun commento

Powered by Blogger.