Header Ads

Accordo tra ANMIL e Tirrenia

In occasione della manifestazione dedicata alle Vittime del Lavoro organizzata dall’ANMIL (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi del Lavoro) domenica prossima 29 settembre a Pozzomaggiore (SS), Tirrenia Compagnia Italiana di Navigazione annuncerà le nuove tariffe riservate ai Mutilati ed Invalidi del Lavoro. Alla
giornata parteciperanno oltre alle Autorità Istituzionali, il Presidente dell’ANMIL della Sardegna Carlo Zappareddu e il Presidente dell’ANMIL Nazionale Franco Bettoni. Le agevolazioni annunciate prevedono uno sconto del 20% riservato ai mutilati e invalidi del lavoro e ai loro congiunti (coniuge e figli), siano essi residenti e non residenti in Sardegna.
Sono molto contento che Tirrenia si sia interessata alla nostra associazione, abbiamo aspettato questo momento per tanti ed ora è finalmente arrivato
- ha dichiarato Carlo Zappareddu, Presidente dell’ANMIL in Sardegna  
Il nostro territorio, che conta ben 30.000 invalidi sul lavoro, ha bisogno di riconoscere in questa compagnia una rinnovata realtà con la quale sono sicuro potremo fare grandi cose.”
La nostra associazione conta circa 470.000 iscritti, rappresenta e tutela una categoria composta da oltre 980.000 tra infortunati sul lavoro, vedove ed orfani di caduti sul lavoro
‐ ha dichiarato Franco Bettoni Presidente Nazionale dell’ANMIL
Un numero molto significativo di persone che merita un riconoscimento sociale per il quale siamo impegnati tutti i giorni. Abbiamo trovato questa sensibilità in Tirrenia e sono convinto che questo primo passo sarà il preludio di una collaborazione duratura che porterà grandi soddisfazioni ad entrambe le parti.”
“Siamo particolarmente orgogliosi di poter partecipare ad una giornata significativa come questa, e siamo felici di poter offrire un contributo tangibile ai mutilati e agli invalidi del lavoro attraverso tariffe agevolate 
‐ ha dichiarato Ettore Morace, Presidente di Tirrenia Compagnia Italiana di Navigazione
Questa iniziativa è anche un modo per segnare il percorso che abbiamo iniziato solo un anno fa e che ci ha visti impegnati in un rinnovamento costante della Compagnia”.

Nessun commento

Powered by Blogger.