Header Ads

Dario Scannapieco confermato Vicepresidente della BEI

Dario Scannapieco è stato confermato Vice-Presidente della Banca europea per gli investimenti (BEI), il braccio finanziario dell’Unione Europea.
Scannapieco, 46 anni, nell’incarico dal 2007, in precedenza è stato Direttore generale Finanza e Privatizzazioni del Tesoro italiano.

In BEI, Scannapieco è responsabile per le operazioni in Italia, Malta, Balcani Occidentali e per le attività della banca a favore delle PMI.

Ricopre inoltre l’incarico di Presidente del Fondo europeo per gli investimenti (FEI), maggior player all’interno della UE nel campo del private equity, venture capital e garanzie a favore delle PMI al cui capitale partecipano BEI, Commissione UE e 25 primarie istituzioni finanziarie.

La Banca europea per gli investimenti (BEI) è l’istituzione finanziaria di lungo termine dell’Unione europea i cui azionisti sono gli stessi Stati membri. Il suo compito è erogare finanziamenti sul lungo termine per progetti validi al fine di contribuire agli obiettivi politici dell’UE.

Nessun commento

Powered by Blogger.