Header Ads

ABB acquisisce la produzione di motori ad anelli di Alstom


ABB ha annunciato l’acquisizione del business dei motori ad anelli di Alstom per ottimizzare la propria offerta nel settore degli azionamenti gearless (GMD, Gearless Mill Drive). Di comune accordo, le società  hanno deciso di non rivelare i dettagli finanziari della transazione.

Lo stabilimento dei motori ad anelli di Alstom ha sede a Bilbao, in Spagna, e ha circa 120 dipendenti. Entrerà a far parte della divisione Process Automation di ABB. I sistemi GMD sono utilizzati nell’industria mineraria per il trattamento di grandi quantità di minerali per  estrarre metalli come rame, oro, platino, ferro e molibdeno.

L’aumento della domanda di minerali per l’industrializzazione dei paesi emergenti fa prevedere una crescita del mercato dei sistemi GMD. Nei giacimenti profondi, dove il materiale estraibile presenta maggiori complessità e il metallo ha bassi gradi di concentrazione, è necessario frantumare maggiori quantità di materiale per ottenere gli stessi volumi di metallo. I sistemi GMD rispondono a queste esigenze garantendo produttività, affidabilità e flessibilità straordinariamente elevate nel circuito di frantumazione.

Il sistema GMD elimina i componenti meccanici degli azionamenti tradizionali. I poli del rotore sono montati direttamente sul mulino: il mulino stesso diventa il rotore del motore gearless. Il motore gearless (detto anche wrap-around o motore ad anelli) è una grande macchina sincrona che utilizza l’elettronica di potenza e un campo magnetico per controllare la velocità di rotazione del motore. Non essendoci interazione meccanica tra parti fisse e in movimento, si riduce significativamente il consumo energetico, diminuisce il numero di componenti e aumenta l’affidabilità.

Nessun commento

Powered by Blogger.