Header Ads

VOLOTEA NUOVO COLLEGAMENTO CON TORINO

Il vettore continua a potenziare la propria offerta da Capodichino.


Volotea, la compagnia aerea low-cost che collega città di medie e piccole dimensioni, investe nuovamente su Napoli, confermando dal 16 di settembre il nuovo, attesissimo volo verso Torino. Ma non solo: per la gioia di tutti i napoletani, la compagnia ha annunciato oggi anche un nuovo calendario invernale ad altissima frequenza di voli in direzione di Palermo.
“Siamo davvero elettrizzati nell’annunciare il nuovo collegamento in partenza dall’aeroporto di Napoli – afferma Valeria Rebasti, Italian Commercial Country Manager - Dopo l’ottimo riscontro dei voli operati fino ad ora, abbiamo deciso di continuare a investire sulla Campania: da oggi i passeggeri da Capodichino possono programmare anche uno short break alla scoperta di Torino, una città ricca di musei e di attrattive turistiche di primo livello. L’operativo voli verso il Piemonte si articola a settembre, ottobre e novembre con frequenza quadri settimanale, mentre a dicembre è possibile decollare verso la Mole Antonelliana 7 giorni su 7”.
“Ma le novità per i viaggiatori di Napoli non sono certo finite qui - continua Rebasti - È con grande piacere che Volotea conferma oggi anche un ricco calendario invernale alla volta di Palermo, che si va ad aggiungere ai voli disponibili nei mesi di settembre e di ottobre. Anche a novembre e dicembre sarà dunque possibile decollare – con frequenza giornaliera - verso la Sicilia.”
Volotea, pur offrendo voli a tariffe davvero economiche (a partire da 19,99 Euro a tratta, tasse incluse), pone particolare cura nel servizio offerto, sia a bordo sia a terra: per esempio i passeggeri possono usufruire gratuitamente della comodità di avere il posto assegnato. Inoltre la nostra flotta si compone esclusivamente di Boeing 717 configurati con 5 posti per fila (2+3), per un totale di 125 posti per aeromobile.
“Con la nuova tratta verso Torino si amplia ulteriormente il carnet di proposte firmato Volotea – conclude Rebasti – che ad oggi opera in ben 52 aeroporti a livello internazionale, 20 dei quali su territorio italiano. Abbiamo da poco celebrato il nostro primo compleanno, sfondando il tetto del primo milione di passeggeri trasportati a livello europeo. Un traguardo davvero eccezionale che ci riempie di grande soddisfazione e ci fa ben sperare per il futuro”.
 “Volotea rafforza la sua presenza su Napoli dopo il lancio dei voli estivi per Mykonos, Santorini e Palermo grazie al nuovo collegamento di linea per Torino - conferma Concetta Ricchizzi CFO e Direttore Sviluppo Network Gesac Spa -  Dopo l’uscita dal mercato di un altro player operante su questa importante tratta business, ci siamo immediatamente attivati per rinforzare il nostro network nazionale. Esprimiamo dunque soddisfazione per Volotea che ha dimostrato, con l’attivazione di questo ulteriore volo, di avere concreto interesse ad investire sullo scalo di Napoli”.

Nessun commento

Powered by Blogger.