Header Ads

La regione del lago di Neusiedl sfondo ideale per vacanze a quattro stagioni


Immensi spazi aperti, idilliaci vitigni, il lago di Neusiedl, deliziose specialità culinarie e vini della Pannonia, un ottimo programma culturale con entusiasmanti spettacoli all'aperto, piste ciclabili, equitazione, campi da golf e un clima mite con più di 2.000 ore di sole l'anno: tutto questo e molto altro attende i visitatori del Parco Nazionale del Lago di Neusiedl, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall'UNESCO nel 2001. Il cuore di questa regione è proprio il lago di Neusiedl, uno dei laghi di steppa più grandi dell’Europa centrale, con una superficie di oltre 320 km² di acqua circondata da canneti. Il lago è, oltre che per i residenti e i turisti, un paradiso anche per centinaia di animali rari e diverse varietà di uccelli.

Birdwatching: seguire le tracce nella natura incontaminata.


Il parco nazionale transfrontaliero Neusiedler See - Seewinkel è un’enorme riserva naturale con ambienti naturali unici. Con i suoi canneti, i terreni paludosi e il lago salato, dove le piante crescono anche in riva al lago, è una delle aree naturali più affascinanti d'Europa. Qui l'incontro tra Oriente e Occidente ha portato allo sviluppo insolito di diversissime specie animali e vegetali, con oltre 300 tipi diversi tipi di volatili che possono essere osservati durante le numerose escursioni di Birdwachting organizzate dal National Park Information Centre.

Mix di culture


In estate sono numerosi gli eventi culturali nella regione, come i concerti al Palazzo Esterházy, al castello di Halbturn, a Bad Sauerbrunn, il mondo colorato del festival del lago di Mörbisch, la suggestiva cava romana utilizzata da palcoscenico per il Festival dell’Opera di St. Margarethen o ancora il Festival internazionale di Haydn al castello Esterházy, a Eisenstadt. In Burgenland l’estate viaggia anche a ritmo di rock con gli eventi musicali internazionali di Nickelsdorf e Wiesen. Interessanti mostre d'arte sono invece visibili al castello di Halbturn, al Palazzo Esterházy o alla fortezza di Forchtenstein.

Sport - Dove l’estate si manifesta già ad aprile


In primavera alcuni si godono ancora l'ultima neve in montagna, ma in Burgenland l'estate viene preannunciata già alla fine di aprile con il leggendario Surf-Cup Podersdorf presso il lago di Neusiedl, dove si possono ammirare dal vivo le star del surf, ballare tutta la notte e assistere a vari concerti o semplicemente godersi l'atmosfera rilassante della spiaggia di Podersdorf. D’inverno, gli stessi sport possono essere praticati su ghiaccio. La regione del Lago di Neusiedl è inoltre un paradiso per i ciclisti, con 29 percorsi ciclabili per 970 km per scoprire la zona intorno alla steppa pannonica, un paesaggio unico nel suo genere. La pista Neusiedler See B10, attorno al lago di Neusiedl (parte austriaca), ha ottenuto il riconoscimento di 5 stelle dall’associazione generale tedesca dei ciclisti (ADFC).

Enogastronomia – gusto all’ennesima potenza

Terreni eccellenti, vitigni vigorosi e riconosciuti a livello internazionale e ottimi produttori di vino hanno reso quest’area una regione di tutto rispetto nell’ambito della produzione vinicola austriaca. Il calcio d'inizio dell’autunno pannonico è a metà settembre, con le festività dedicate a San Martino (“Martiniloben”) intorno all’11 novembre, periodo in cui i produttori invitano i visitatori con "giorni delle porte aperte” delle cantine. La regione del lago di Neusiedl è nota anche per i suoi prodotti freschi e genuini, i cosiddetti “Genussregionen”.

Benessere e relax alle terme


La regione è un tripudio di piaceri naturalistici, paesaggistici, enogastronomici e wellness che permettono ai visitatori di ritrovare l’armonia e l’equilibrio psicofisico. Il motto della struttura St. Martins Therme & Lodge è infatti "Scoprire il relax": piscine interne ed esterne, ampie aree relax con vista sulla natura e le zone ponte sulla penisola del lago di proprietà della spa costituiscono la parte "classica" dell'offerta. Anno dopo anno, viene pompato dalle profondità della roccia il prezioso liquido della terza fonte del Burgenland, un acqua fortemente mineralizzata che sgorga alla temperatura di 43 ° C, con un pH di 7,9 da 860 m di profondità.

Nessun commento

Powered by Blogger.