Header Ads

CAMMINACAI 150



DOMENICA 2 GIUGNO QUATTRO RADUNI INTERREGIONALI IN LIGURIA, VENETO, LAZIO E CAMPANIA

Entra nel vivo il progetto escursionistico organizzato dal Club alpino italiano per celebrare il 150° anniversario della fondazione.

Gli escursionisti provenienti da tutta Italia si incontreranno a Sarzana (SP), Pian Cansiglio (BL), Rieti e Napoli per un momento di festa e socialità all'insegna della vita all'aria aperta.


Domenica 2 giugno sarà una giornata importante nell'ambito del progetto “CamminaCAI 150”. La manifestazione basata sul trekking e sul cicloescursionismo, iniziata lo scorso 20 aprile, porterà i Soci del Club alpino italiano provenienti da diverse parti d'Italia a Roma il prossimo 28 settembre per i festeggiamenti del 150° anniversario del sodalizio, attraverso 300 tappe non continuative. In occasione della Festa della Repubblica si terranno quattro raduni interregionali, che intendono rappresentare un momento di festa tra escursionisti e Soci in arrivo da diverse parti del nostro Paese: a Sarzana (in provincia di La Spezia) si incontreranno gli escursionisti provenienti dai diversi percorsi della Via Francigena, nella Piana del Cansiglio (Belluno) si incontreranno i Soci dei cammini veneti e friuliano – giuliani, a Rieti quelli che stanno percorrendo la Via Salaria e le sue varianti, infine a Napoli quelli della Via Micaelica con le sue varianti.

A Napoli sono previste due escursioni, una a piedi e l'altra in mountain bike, che porteranno soci e appassionati sulle pendici del Vesuvio. Per i camminatori l'appuntamento è fissato alle ore 9.00 al Parcheggio a quota 1.000 metri, gli amanti della mountain bike si ritroveranno al Cancello di Ercolano al medesimo orario. Il giorno precedente (sabato 1 giugno alle ore 10.00), presso la Sezione CAI di Napoli – Museo di Etnopreistoria a Castel dell'Ovo, è in programma inoltre il convegno Il CAI e il territorio: passato,presente, futuro.

A Sarzana la locale Sezione del CAI ha organizzato un'escursione (ritrovo ore 7.30) che permetterà ai propri Soci di incontrare i camminatori della Francigena ad Aulla. Qui è in programma la scalata della “Cittadella” (ore 14) seguita da una cerimonia (ore 15.30 nella Piazza d'Armi) dove interverranno rappresentanti CAI e degli Enti Locali della zona. Sul Cansiglio le cinque Sezioni CAI delle località vicine proporranno dieci escursioni (partenza il primo mattino), di diversa lunghezza e impegno (con visite guidate di carattere storico, etnografico e naturalistico ai quattro poli museali del Cansiglio) che, partendo dalle pendici dell'altopiano, convergeranno in Pian Cansiglio (BL). Qui, alle 14.40, è in programma un momento celebrativo con l'intervento delle autorità civili e dei dirigenti CAI.

A Rieti, ore 15.30 a Palazzo Sanisi, la locale Sezione CAI organizza un convegno intitolato Il Cammino della Salaria, che approfondirà i contenuti culturali del progetto e le iniziative intraprese. Per quanto riguarda le escursioni, due sono in programma sabato 1 giugno: da Cittaducale ad Antrodoco (a piedi, ritrovo Cittaducale, Piazza del Popolo, ore 8.30) e da Amatrice ad Antrodoco (in mountain bike, ritrovo Amatrice, Torre Civica via Roma, ore 8.00). Altre due sono in programma domenica 2 giugno: da Cittaducale a Rieti (a piedi, ritrovo Cittaducale, Piazza del Popolo ore 9.00) e da Antrodoco a Rieti (in mountain bike, ritrovo Antrodoco, Piazzale della Stazione, ore 9.00).

Nessun commento

Powered by Blogger.